Network

PEctusCare onlus / Network

Supportiamo associazioni ed organizzazioni che, come noi, hanno lo scopo di migliorare la qualità di cura e di vita di pazienti affetti da patologie gravi e croniche.

Concept Presunti Sani da 0 a 100 anni

E’ in atto una Terza Rivoluzione Psicologico-Psichiatrica, passata, fino ad ora, in bassa frequenza, con il nome della Onlus che la sostiene: Presunti Sani da 0 a 100 anni. Si occupa di una speciale categoria di pazienti: NOI e in una speciale fascia di età: da quando si nasce ad un attimo prima di morire.

Con un livello di resilienza variabile, gestiamo una qualità della vita molto bassa, indotta da fattori oggettivi (crisi economica, mancanza di lavoro e progettualità giovanile, assenza totale di un futuro esistenziale produttivo) e da fattori soggettivi che costituiscono il nucleo rivoluzionario di questo movimento psicologico-psichiatrico che si occupa delle nostra sofferenza psicologica quotidiana.

Presunti Sani ha una sua Onlus omonima per gli eventi e si diffonde via in rete, nel website Cervello in tilt con contributi quotidiani e con teasers sulla pagina facebook del Dr.Stefano Michelini

I contenuti divulgati riguardano i difetti di fabbrica del nostro cervello, simbolicamente rilevabili da 0 a 100 anni, che non si traducono in malattie, ma in comportamenti, che incidono in noi come vere e proprio malattie. Uno di questi contenuti riguarda l’evento svoltosi a Lucca il 2 Giugno 2018 in associazione con la Onlus PEctusCare ed è possibile leggerlo nelle sezione del sito dedicata alla Distorsione dell’Immagine, al link http://cervello-in-tilt.it/la-distorsione-dell-immagine/petto-escavato

Il progetto nel dettaglio è descritto nel video della Home page di Cervello in tilt, ma consiste nel fare capire che la quota di sofferenza psicologica quotidiana, che di solito viene inserita in un contesto caratteriale e quindi immutabile, è in realtà eliminabile totalmente, attraverso interventi psicologico-psichiatrici come se si trattassero di disturbi che condizionano le nostre scelte e il nostro stare. Una persona etichettata come caratterialmente irritabile o asociale, o timida, o aggressiva può cambiare la rotta della propria vita.

Metodo

Senza intaccare la suscettibilità di altre posizioni mediche, abbiamo deciso di divulgare questa terza rivoluzione psichiatrica attraverso eventi di genere in contaminazione: eventi scientifici, musicali, teatrali, pittorici, fotografici, letture, diversi di volta in volta. Questa scelta è dovuta al fatto che il genere di arte da noi scelta è strettamente correlata a temi variabili che vogliamo trattare: gelosia, timidezza, irritabilità, tendenza a mentire che sono esempi contenuti nelle sezioni sopra citate.

Obiettivo del Gemellaggio Mediatico

L’obiettivo della unione mediatica delle due Onlus è quello di tutelare ulteriormente l’età pediatrica da uno sviluppo esistenziale anomalo, basato su difetti minimi dei vari circuiti cerebrali, non facilmente rilevabili a livello comportamentale. La diffusione reciproca di informazioni ed eventi, favorisce anche un migliore decorso di patologie pediatriche che devono essere sgravate da zavorre psicologiche. Un primo protocollo di ricerca con questa finalità è in fase di preparazione, con il team chirurgico e psicologico del Pectus Center.